Scirocco

stromboli

la casa fra mare e vulcano

 

 

 

La casa guarda dall’alto tutto il piccolo quartiere affacciandosi a sud verso mare.

Vi si accede attraverso il giardino, dal lato della montagna nel cui grembo sembra appoggiata.

Il vento e le rondini giocano ad attraversala di continuo quasi fosse un magico varco fra il mare e il vulcano.
Ha conservato il sapore dell’antico ambiente eoliano con le vecchie porte recuperate, l’angolo cucina in marmo e il piccolo bagno ricavato da un forno per il pane.

La zona giorno è attrezzata con un letto-divano con un secondo singolo estraibile.
La zona notte, sistemata sul soppalco con letto matrimoniale, ha un’ampia finestra dalla quale si accede al tetto-terrazzo dal panorama mozzafiato.